Ippoterapia e Musicoterapia a Ghedi

MUSICOTERAPIA

IL LABORATORIO DI MUSICOTERAPIA “ILARIA”

“La Musicoterapia è l’uso della musica e/o degli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia) da parte di un musicoterapeuta qualificato, con un utente o un gruppo, in un processo atto a facilitare e favorire la comunicazione, la relazione, l’apprendimento, la motricità, l’espressione, l’organizzazione e altri rilevanti obiettivi terapeutici al fine di soddisfare le necessità fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive.

La Musicoterapia mira a sviluppare le funzioni potenziali e/o residue dell’individuo in modo tale che questi possa meglio realizzare l’integrazione intra- e interpersonale e consequenzialmente possa migliorare la qualità della vita grazie a un processo preventivo, riabilitativo o terapeutico”.

(World Federation of Music Therapy, 1996)

Nella pratica musicoterapeutica:

  • la persona è parte attiva della terapia,
  • il rapporto di fiducia e l’accettazione incondizionata rispetto alla persona sono basi fondamentali nella costruzione della relazione terapeutica,
  • le tecniche utilizzate dal professionista vengono adattate e personalizzate,
  • vi è uno scambio reciproco di proposte tra partecipante e musicoterapeuta,
  • il suono facilita e permette la nascita e la maturazione di un legame tra professionista e i partecipanti alla seduta musicoterapica.
  • APPLICAZIONI CLINICHEfacoltative 001

La musicoterapia si applica con persone di tutte le età in un’ampia gamma di condizioni: traumi di varia natura, disabilità fisica, sensomotoria e cognitiva, disturbi psichiatrici, sindromi ansiose e depressive, difficoltà comportamentali e comunicativo-relazionali.

La musicoterapia viene utilizzata per promuovere l’autorealizzazione, per stimolare la crescita evolutiva, per accelerare o migliorare l’apprendimento, per facilitare il rilassamento e la riduzione dello stress, per gestire il dolore, per preparare e assistere i parti, per riabilitare da interventi chirurgici, per migliorare la qualità di vita nelle cure palliative, per supervisionare studenti e tirocinanti.

LA SEDUTA TIPICAfacoltative 007

Ogni incontro musicoterapico è un’esperienza che si realizza attraverso l’improvvisazione sonoro-musicale in senso terapeutico, la composizione e l’ascolto.

Queste attività coinvolgono anche il canale verbale, il disegno, la pittura, il movimento espressivo e la danza, il gioco, la poesia, la narrazione, la drammatizzazione.

 

GLI STRUMENTI MUSICALI IN MUSICOTERAPIA

In musicoterapia si utilizzano strumenti a percussione, a fiato, cordofoni e strumenti idiofoni, costruiti con i materiali più vari, per arricchire sia le qualità timbriche sia gli aspetti che riguardano le forme, i colori, le particolarità manipolatorie.

facoltative 008

STRUTTURA DELL’ATTIVITA’

L’attività musicoterapica si svolge da settembre a luglio; è organizzata indicativamente in incontri a cadenza settimanale della durata di 45 minuti ciascuno.

Il ciclo di interventi può essere rivolto ad un singolo e/o a gruppi di massimo 6-7 partecipanti.

“Le nostre convinzioni non solo determinano la nostra visione del mondo e il nostro atteggiamento, ma plasmano anche il modo in cui giudichiamo noi stessi, gli altri e gli eventi della nostra vita. Gran parte di noi ha imparato ad accettare una visione dell’esistenza che ci inibisce e ci crea una sensazione di disagio; ma possiamo ancora disimparare, fare una nuova scelta e intraprendere una nuova via. … Alcuni di noi vedono soltanto muri; altri, oltre ai muri, vedono anche le finestre.”

Barry Neil Kaufmann

Calendario attività

Un Grazie particolare a

Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano
Agenzia di Ghedi

Agrizoo di Sergio Penocchio
Stocchetta (BS)

Floricultura
SOREGAROLI LUCA
Piante ornamentali da giardino
Piante e sementi da orto.
Via Ugo Foscolo, 40 - 25016 Ghedi (BS)
Tel e fax 030 902171

loading